La mia skincare routine in 4 step fondamentali

Ciao ragazze,

ultimamente una delle domande che mi fate più frequentemente sul mio profilo Instagram @elisarampi è relativa alla mia SKINCARE ROUTINE, tutte volete sapere regole e prodotti per avere una pelle perfetta per cui in questo post vi spiegherò tutto quello che faccio e vi farò vedere tutti i miei prodotti preferiti.

Vi svelo la prima regola e cioè che non esistono regole strane o prodotti miracolosi, il primo vero segreto per avere una pelle perfetta è la costanza! Una pelle luminosa e curata non si ottiene dall’oggi al domani ma solo prendendosene cura sempre e a tutte le età perché se comincerete fin da giovanissime salendo con l’età avrete vita più facile e pelle più bella. Detto questo non è mai troppo tardi per cominciare.

Elemento fondamentale per vincere la battaglia della pelle perfetta è avere uno stile di vita regolare con punti saldi tipo non fumare (che fa male non solo alla pelle), dormire 7/8 ore a notte, bere almeno 2 litri di acqua al giorno oltre che fare una dieta sana ed equilibrata. Non sono una dietologa e come sapete a causa del mio stile di vita irregolare in quanto sono sempre in viaggio e sui set sono l’ultima persona che può dare consigli in fatto di alimentazione ma se avete la possibilità cercate di essere più brave di me.

Ma veniamo al rituale della skincare routine e in questo sono una PRO perché sapete che da sempre ci faccio molta attenzione. Le regole fondamentali sono uguali per tutti ma in questo articolo vi elencherò i miei prodotti preferiti per ogni passaggio.

Questo post non è sponsorizzato. Come praticamente nessuno dei miei. I prodotti mi vengono omaggiati dai brand – come si dice ora #suppliedby – e semplicemente nella grande quantità che ricevo dopo averli testati scelgo solo il meglio per le mie esigenze e di questi decido di parlarvi.

Attenzione, non è detto che i prodotti che vanno bene a me siano perfetti per tutte perché dipende da diversi fattori quali la pelle e l’età, dove vivete e che stile di vita fate quindi per scegliere i prodotti giusti per voi individuate questi fattori e fate scelte adeguate.

Per darvi un termine di paragone io ho 43 anni, vivo a Milano immersa nello smog, viaggio molto e ho una pelle secca che necessità di molta idratazione.

I passaggi che vi indicherò invece sono da eseguire sempre, non me li sono ovviamente inventati io e vanno bene per tutte.

E ora finalmente cominciamo. Ecco i 4 step fondamentali per una SKINCARE ROUTINE PERFETTA. Vanno ripetuti ogni mattina ed ogni sera.


STEP 1 – la DETERSIONE

Prima di applicare qualunque tipo di prodotto che sia una maschera, uno scrub, una crema o un siero dovete assolutamente pulire per bene la vostra pelle. Questo è fondamentale. Va fatto anche se non ci si deve struccare mi raccomando, sono due cose differenti.

Io prediligo i prodotti che oltre a detergere idratano perché appunto ho la pelle secca. Inoltre cerco prodotti che agiscano bene anche come rimozione del makeup per toglierne la maggior parte in questo passaggio. Quando lavo il viso alla sera, se sono truccata, dopo il detergente utilizzo un makeup remover per pulire bene gli occhi ed eventuali altri residui.

Dei makeup-remover vi parlerò un’altra volta però .. ora veniamo ai detergenti. I miei preferiti in assoluto sono questi 3:

  • Mousse Detergente con Camomilla della collezione Intral di Darphin questo prodotto fa una schiuma morbidissima che si applica sul viso e non solo deterge perfettamente ma strucca in una maniera incredibile. E’ adatto a tutti i tipi di pelle e in particolare a quelle sensibili come tutti i prodotti della collezione INTRAL. Flacone da 125 ml. Prezzo € 28,00.
  • Miel en Mousse di Lancome mi piace tantissimo perché è un detergente che strucca molto bene e lascia la pelle super idratata. E’ molto denso e sulla pelle al contatto con l’acqua si ammorbidisce. Una cosa molto pratica è il flacone con il dispenser che si blocca girandolo da un lato, per me che viaggio molto e metto i prodotti nel beauty case in valigia è importantissimo. Prezzo € 16,00.
  • Ceramide Replenishing Cleansing Oil di ELIZABETH ARDEN questo olio che a contatta con l’acqua diventa un latte da massaggiare e poi sciacquare mi piace perché strucca da dio anche i prodotti waterproof e lascia la pelle morbidissima. Uno dei miei #neverwithout.

Se sono molto truccata dopo aver lavato il viso mi assicuro di togliere tutti i residui con il latte detergente o con lo struccante bi-fasico per gli occhi.


STEP 2 – il TONICO

Il tonico sono sicura che la maggior parte di voi non sa nemmeno cos’è invece è importantissimo per terminare il ciclo della detersione perché i prodotti come i latti detergenti o le salviette struccanti lasciano sempre dei residui e con il tonico andiamo ad eliminare tutto così i prodotti che andremo ad applicare successivamente saranno assorbiti dalla pelle con più semplicità e saranno più efficaci.

I tonici hanno anche e soprattutto azioni secondarie non meno importanti e scegliendo quello più adatto alle proprie esigenze avrete dei risultati notevoli. Possono essere esfolianti, lenitivi, idratanti, illuminanti insomma ce n’è per tutte le necessità.

Io prediligo quelli esfolianti che illuminano la pelle e che allo stesso tempo agiscono sulla grana della pelle perché abitando a Milano sono sempre immersa nello smog e perché odio i pori dilatati.

I miei best personali in questo senso sono 2:

  • la Lozione Purificante Pelle Perfetta della linea VINOPURE di CAUDALIE questo prodotto è leggerissimo e non lascia residui ma soprattutto applicandolo si vede la pelle immediatamente più luminosa e i pori sono effettivamente minimizzati. Immaginate utilizzandolo ogni giorno due volte al giorno come faccio io. Flacone da 200ml. Prezzo €16,80.
  • Clarifying Lotion di CLINIQUE questo tonico fa parte del famoso Sistema in 3 Fasi di Clinique ed fornisce gli stessi benefici dell’altro. Anche lui è esfoliante quindi eliminando lo strato superficiale di cellule morte la pelle risulta più luminosa. Flacone da 200ml. Prezzo € 23,50.

STEP 3 – il SIERO

Il siero è un altro prodotto che solitamente viene trascurato e che invece ha un’importanza fondamentale a tutte le età. Si tratta di un cosmetico molto concentrato che penetra in profondità, a differenza delle creme non va massaggiato ma steso velocemente sul viso e picchiettato con il palmo delle mani aperte. Potete sceglierlo che abbia un’azione combinata con la crema che andrete ad applicare dopo oppure che abbia un’azione differente a seconda delle vostre esigenze.

Per questo motivo io ne ho individuati 3 con azioni differenti che scelgo in base alle mie necessità.

  • Advanced Genifique Siero Anti-Età di LANCOME questo è un prodotto pazzesco. Quando lo utilizzo vedo i risultati ogni giorno, la sensazione immediata è di levigatezza e maggiore omogeneità della pelle e vi garantisco che accorgersene fin dalla prima applicazione non è da tutti. Si assorbe molto velocemente senza lasciare residui ed agisce sulla luminosità, sulle linee sottili e rafforza le funzioni di vitali della pelle. Non è che ve lo sponsorizzo..di più! Flacone da 20 ml. Prezzo €43,00. Lo trovate anche nel flacone da 30ml e da 50ml.
  • Pure Plump HA4 Acide Hyaluronique Serum di FACE D quando ho bisogno di un siero idratante scelgo questo. E’ a base di Acido Ialuronico puro a 4 pesi molecolari. Viene assorbito fin negli strati più profondi dell’epidermide e trattiene l’acqua in questo modo la pelle risulta (subito!) più compatta e rimpolpata. Flacone da 30 ml. Prezzo €23,90. Costa poco rispetto a tanti altri prodotti non perché sia scadente ma perché la qualità in generale si paga ma a volte la troviamo anche in offerta.
  • Sérum Lissant Perfecteur della linea IDEAL RESOURCE di DARPHIN che è quella dedicata a chi si deve prendere cura dei primi segni della dovuti all’età quindi perfetta per noi quarantenni. Questo siero leviga le rughe, migliora la texture della pelle e minimizza i pori oltre che migliorare l’idratazione. Flacone 30ml. Prezzo €72,50.

STEP 4 – la CREMA IDRATANTE

La crema idratante è assolutamente indispensabile per reintegrare l’idratazione della pelle e mantenerla elastica. Applicarla facendo un massaggio adeguato è importantissimo.

Anche in questo caso dovete scegliere la crema in base al vostro tipo di pelle e alle vostre necessità. Le mie preferite in questo momento e fino a nuove scoperte sono:

  • Creme Riche della linea ABSOLUE di LANCOME ha una profonda azione rimpolpante, ha una texture molto corposa diciamo che la “sentite” questa crema fin dalla prima applicazione. La pelle è subito più idratata e luminosa. Io ne sono letteralmente pazza. Confezione da 50ml. Prezzo €274,00. Ok..costa un botto..lo so ma merita.
  • Crème Lumiére Lissante Retexturisante della linea IDEAL RESOURCE di DARPHIN questa crema rimpolpa la pelle, migliora la luminosità e leviga le prime rughe. Barattolo da 50ml. Prezzo € 62,50. Io ho anche il barattolo da 30ml che è super pratico e lo porto sempre con me nel beauty case visto che viaggio molto.
  • Smart Clinical MD Multi-Dimensional Age Transformer di CLINIQUE questa crema è una novità nel senso che è appena stata lanciata ma già la sto amando e mi sento di consigliarvela anche perché Clinique è un brand meraviglioso e merita di essere provato. In realtà le creme sono due e si possono acquistare singolarmente oppure in una super pratica confezione che le contiene tutte due per chi vuole applicare le due formulazioni sulle diverse zone del viso a seconda delle esigenze: la RESCULPTE che tonifica e riduce l’aspetto di linee sottili e piccole rughe e la REVOLUMIZE che grazie ai 3 differenti pesi molecolari di acido ialuronico che contiene agisce sul volume ed ha un’azione riempitiva.

Per la zona del contorno occhi utilizzo delle creme specifiche perché questa zona è delicatissima in quanto la pelle è molto più sottile rispetto alle altre zone del viso. Generalmente scelgo lo stesso contorno occhi della crema che utilizzo per il viso per aumentarne l’efficacia ma non è detto..a volte ne utilizzo di due marche diverse. L’importante è dedicargli la giusta attenzione.

Quando sono al computer e se non sono truccata mi piace utilizzare Revitalift Laser X3 di L’OREAL PARIS che è un contorno occhi che agisce sulle rughe e ha il dispenser che è una specie di pallina in metallo con la quale si può applicare direttamente il prodotto sulla zona. Il metallo lo rende freschissimo.


Un accorgimento fondamentale è detergere e idratare sia il collo che il décolleté con gli stessi prodotti che utilizziamo per il viso quindi non limitatevi a curare solo l’ovale.

Questi passaggi vanno rigorosamente ripetuti sia la mattina che alla sera. Ogni giorno. Anche se siete stanche. Anche se è tarda notte. Anche se è mattina presto.

Con questo è tutto per quanto riguarda la mia skincare routine quotidiana spero vi sarà utile.

Ciao

Cosa ne pensi?