Il matrimonio da sogno di Olga Kent a Cap Ferrat

Cap Ferrat, 29 maggio 2015

Finalmente è arrivato il grande giorno del matrimonio di Olga Kent che ha coronato il suo sogno in una delle location più belle del mondo, Villa Ephrussi de Rothschild a Cap Ferrat. E’ stata una giornata emozionante sotto tutti i punti di vista ma prima di lasciarvi alle foto della cerimonia voglio raccontarvi come si è svolta la giornata prima della cerimonia dal punto di vista della makeup artist della sposa..io.

Premessa: ho conosciuto Olga durante un servizio fotografico e anche se non rimango solitamente in contatto con le modelle che conosco Lei si è dimostrata subito diversa, speciale e quasi distaccata dal nostro mondo nonostante fosse corteggiata da tutti in quanto protagonista in quel momento del film Fuga di Cervelli. Così sono stata felicissima quando mi ha chiesto di truccarla per il suo matrimonio.

Io e Olga sul set quando ci siamo conosciute un paio di anni fa..

Io e Olga sul set quando ci siamo conosciute un paio di anni fa..

L’appuntamento con Olga era alle 16 a Villa Rothschild per trucco e parrucco. La cerimonia si sarebbe svolta alle 19. Sono partita al mattino insieme ad amici tra cui Matteo Michieli, mio grandissimo amico e partner in crime della serata (lo vedrete in tutte le foto con me) e lo stilista Rocco Galluccio, designer del brand Alcoolique e grande amico di Olga tanto che sarà la testimonial della campagna pubblicitaria f/w del suo brand e lui le ha creato uno degli abiti da sposa più belli che abbia mai visto. Abbiamo portato l’abito da Milano e posso dire che avevamo il peso della responsabilità su di noi..letteralmente..in quanto io e Matteo lo abbiamo portato sulle nostre gambe in macchina fino a Montecarlo. Per salire e scendere dall’auto le comiche nulla in confronto.

Sono sempre tranquillissima del mio lavoro ma siamo partiti mooooooolto in ritardo e ha cominciato a salirmi un pò di ansia finchè siamo arriati a Montecarlo. Lasciati gli altri in hotel io e Rocco siamo corsi a Villa Rotschild, una location incantata, una delle più belle della Costa Azzurra e del mondo. Costruita sullo stile dei Palazzi Italiani e con un enorme giardino alla francesce la villa è di proprietà delle Belle Arti dal 1933 quando è stata donata dalla proprietaria Beatrice Ephrussi de Rothschild. Io, curiosissima come una scimmia, sono anata a leggere la storia i Beatrice e ella sua villa e consiglio i farlo anche a Voi, oltre a essere molto interessante un pizzico i cultura generale non guasta mai e per me ogni spunto è buono per imparare qualcosa. Cosa ire i questo luogo..incantevole e con una storia molto particolare!!

Villa Ephrussi de Rotschild

Villa Ephrussi de Rotschild

Ma veniamo alla nostra sposa..non ho mai visto una donna rilassata come Olga. Abbiamo fatto un paio di mesi fa una velocissima prova makeup e hairstyling quando ancora l’abito era solo un bozzetto disegnato e ora che è qui, lo vediamo ed è moderno ma elegantissimo allo stesso tempo, una creazione unica e realizzato con una preziosissima seta di un colore splendido e indefinito tra il grigio, lo champagne, il greige ci siamo rese conto che sia acconciatura che makeup provati non sono più adatti.

Rocco Galluccio, lo stilista, con Olga e il bozzetto dell'abito

Rocco Galluccio, lo stilista, con Olga e il bozzetto dell’abito

Per l’hairstyling abbiamo optato per capelli sciolti, riga laterale e morbide onde glamour. Un look da vera diva portato da Olga con una semplicità disarmante nel perfetto stile del momento che vuole le spose poco costruite, lei lo era ma non sembrava.. il TOP!

Con la massima fiducia Olga mi ha lasciato fare riguardo ai colori del makeup chiedendomi solo di realizzare il trucco preferito dal suo futuro sposo che adora quando lei ha occhi naturali con tanto mascara e gote da bambola. Come non accontentare un uomo così innamorato.

HOW TO Nella palette di CHANEL Les 4 Ombres n°214 Poesie della collezione fw15 ho trovato i colori perfetti che sulla pelle di Olga hanno assunto lo stesso colore cangiante e indefinito della seta dell’abito. Un touch di matita The Eyeliner Crayon Intense n°12 di DOLCE&GABBANA Makeup color champagne per pulire la rima interna dell’occhio e tanto tanto mascara rigorosamente waterproof, ho scelto High Impact Waterproof Mascara di CLINIQUE con cui vado sempre sul sicuro perchè dermatologicamente testato. Per colorare le gote ho scelto il blush DiorBlush n°676 Coral Cruise di DIOR, un phard molto pigmentato di colore tendente all’arancio che ho scelto per contrastare i riflessi rosa dell’abito.Per completare il makeup ho realizzato un leggero effetto contouring naturale con due prodotti, la mia terra preferita di MICHAEL KORS per enfatizzare le scavature el viso i Olga e regalare un effetto “sano e abbronzato” e The Illuminator colore n°6 Shimmer anche questo di DOLCE&GABBANA Makeup per creare punti luce sul viso.

BEAUTY TIPS Gli ombretti CHANEL hanno una texture particolare che tende a non rimanere definita, molti makeup artist non li amano per questo ma io cerco per ogni prodotto di trovare la giusta destinazione d’uso e in questo caso è proprio l’effetto che cercavo per creare un leggerissimo smokey eyes sugli occhi azzurri di Olga, volevo un makeup che non avesse nè un inizio nè una fine.

il tavolo del makeup

il tavolo del makeup

Dopo le lacrimucce i rito quano Olga ha provato avanti solo a noi la promessa i matrimonio che ha scritto e un susseguirsi di fotografi, damigelle, wedding planner, brindisi con champagne rosè (il mio preferito) io e Rocco siamo rimasti soli con Lei e l’abbiamo aiutata a vestirsi. Non sono mancati piccoli colpi di scena che ci hanno fatto perdere 10 anni di vita (ma quello che succede durante la vestizione della sposa rimane segreto quindi non lo saprete mai) e finalmente eccola pronta. A detta di molti la sposa più bella che abbiamo mai visto. Autoscatto di rito appena prima di lasciarla incamminare verso la sua nuova vita e anche io e Rocco ci siamo infilati al volo rispettivamente abito lungo e smoking e non abbiamo perso nemmeno un secondo della romanticissima cerimonia.

Auguri Olga e Alessandro..siete una coppia stupenda!!!

Rispondi